Parole, parole, parole.

Ci hanno detto che per stare bene bastano 4 settimane l’anno, il resto zitto e lavora
Ci hanno detto che nei momenti di pace è meglio accendere la tv o entrare in un negozio e smettere di parlare e pensare
Ci hanno detto che

tra noi e Dio c’è una struttura politica, maschilista e giudicante
Ci hanno detto che la conoscenza è immagazzinare nozioni senza capirne l’essenza, perché mangiare la mela è peccato
Ci hanno detto di aspettare che il corpo, la mente e lo spirito siano usurati da decenni di lavoro alienante per avere tempo per noi
Ci hanno detto che essere è comprare, che se non hai soldi adesso ti puoi indebitare a vita, che, adesso che sei dipendente dall’avere, non puoi manco indebitarti
Ci hanno detto che la donna non serve alla crescita sana dei figli, che l’alternativa all’essere schiave ignoranti è fare l’uomo
Non riesco più a credere a queste ed a tante altre cose, non so quali siano le alternative, nel dubbio, prendo Tempo e mi amo, fortissimamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...